Una guida alla stesura dei contratti di assunzione in prova

Posted on by

A cura dell’Italian Desk di Dezan Shira & Associates

Vietnam’s New Solar Power Policy

Assumere la giusta tipologia di dipendenti può risultare complicato in qualsiasi mercato ed il Vietnam non fa eccezione. Per fortuna in Vietnam, prima di vincolarsi con contratto a tempo indeterminato, si può ricorrere ad un periodo di prova, per permettere al dipendente ed al datore di lavoro di valutare il proprio rapporto. Grazie ad una  normativa semplificata, salari inferiori e un minor numero di restrizioni inerenti il licenziamento del lavoratore in prova, i contratti che disciplinano i periodi di prova costituiscono un’opzione di inestimabile valore per gli investitori stranieri che vogliano tenere sotto stretto controllo le operazioni e diminuire l’avvicendamento dei dipendenti.

Professional Service_CB icons_2015Servizi correlati: Gestione libri paga e servizi di gestione del personale

Chi dovrebbe fare uso dei contratti di assunzione in prova?

Le società che intendono assumere dipendenti qualificati sono quelle che traggono i maggiori benefici dall’utilizzo di tali contratti, che permettono di verificare le effettive capacità dei dipendenti prima di vincolarsi a tempo indeterminato. Le capacità dei dipendenti qualificati sono infatti più difficili da verificare durante un colloquio di lavoro e, in più, i bonus associati a tali capacità possono aumentare considerevolmente il rischio di assumere candidati non all’altezza delle aspettative. In generale, il valore attribuito al contratto di prova è direttamente proporzionale allo stipendio del potenziale dipendente.

Dato l’avanzamento del Vietnam nella value chain, numerosi settori sono ora potenzialmente oggetto di avvicendamento di dipendenti. Al momento, posizioni manageriali nel campo manifatturiero, IT e servizi professionali sono altamente richieste e contribuiscono ad aumentare il tasso di abbandono. È dunque consigliabile che i datori di lavoro, di qualsiasi settore produttivo, analizzino attentamente il mercato del lavoro vietnamita ed eventualmente ricorrano a contratti di prova.

La differenza tra i patti di prova e i contratti ordinari

Il Codice del Lavoro emanato nel 2012 prevede che i patti di prova siano separati dai contratti lavorativi standard. Pertanto, i contratti di prova sono soggetti a un minor numero di requisiti in termini di informazioni e documentazione da fornire. I dettagli di tali requisiti sono presentati nella tabella sottostante che illustra le differenze inerenti le due forme di contratto:

contract structure (2)

Sebbene siano diversi dal punto di vista giuridico rispetto ai contratti ordinari, i contratti di prova possono essere stipulati quali patti accessori al contratto di lavoro standard, il quale vincolerà le parti nel caso il periodo di prova risulti soddisfacente. Il patto di prova può poi contenere delle clausole che, in caso di esito positivo del periodo di prova, prevedono un passaggio automatico al contratto di lavoro standard. Quest’opzione risulta essere diffusa nella prassi, dal momento che permette al datore di lavoro di negoziare i termini di un contratto futuro prima dell’inizio del periodo di prova. In alternativa, per incentivare una migliore prestazione, è anche possibile inserire nel contratto di prova delle clausole che portano all’assunzione ma pospongono la negoziazione del salario e dei benefits alla fine del periodo di prova.

Related Link Icon-VBPer saperne di più: Vietnam: aumento dei salari del 7,3% nel 2017.
Quale può essere la durata massima del periodo di prova?

La durata dei periodi di prova per una data posizione lavorativa è proporzionata al livello di istruzione richiesto per ricoprire tale posizione e può variare da 6 a 60 giorni. Questo strumento contrattuale può essere utilizzato una volta sola e deve poi essere convertito in un contratto di lavoro standard della durata minima di un anno, se le parti vogliono proseguire il rapporto oltre la prova. In base al diritto del lavoro vietnamita, la durata dei periodi di prova in corso si suddivide in:

60 giorni: periodi di prova fino a 60 giorni sono utilizzabili per posizioni lavorative che richiedono conoscenze tecniche o professionali acquisibili tramite istruzione superiore o universitaria.

30 giorni: periodi di prova fino a 30 giorni sono applicabili a posizioni lavorative che richiedono conoscenze professionali e tecniche, alcune delle quali acquisibili solo tramite un’istruzione di un determinato livello.

06 giorni: per tutte le altre posizioni in Vietnam, compreso lavoro manuale e manifatturiero, i periodi di prova sono limitati a un minimo di 6 giorni.

La distinzione tra i periodi di prova di 30 e 60 giorni  è chiarita a livello ministeriale tramite circolari e valutata attentamente al momento della stesura del contratto. Inoltre, in adempimento alla disciplina vigente, in particolare la Circolare No. 05/2015/NĐ-CP, i datori di lavoro dovranno rendere noto ai dipendenti assunti in prova per  30 o 60 giorni la valutazione del loro periodo di prova entro 3 giorni dalla fine di tale periodo.

Quali sono gli stipendi contemplati dai contratti di prova?

La retribuzione per il periodo di prova è oggetto di negoziazione con il datore di lavoro e deve essere indicata nel contratto. Sebbene ci sia discrezione riguardo la cifra contenuta nel contratto di prova, i datori di lavoro sono chiamati a corrispondere stipendi non inferiori all’85 percento della remunerazione prevista dalla posizione lavorativa per cui il contratto di prova è stato designato. 


Chi
Siamo

Asia Briefing Ltd. è una controllata di Dezan Shira & Associates. Dezan Shira & Associates è una società di consulenza specializzata nell’assistenza agli investimenti diretti esteri per le società che intendono stabilire, mantenere e far crescere le loro operazioni in Asia. I nostri servizi includono consulenza legale e strategica all’investimento, costituzione e registrazioni societarie, tenuta contabile con redazione di bilanci periodici ed annuali, consulenza fiscale e finanziaria, due diligence, revisione contabile, gestione tesoreria, libri paga e personale, transfer pricing, consulenza IT, sistemi gestionali, deposito marchi e servizio visti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattarci al seguente indirizzo: italiandesk@dezshira.com o a visitare il nostro sito: www.dezshira.com.

Per rimanere aggiornati sugli ultimi trend degli investimenti e del business in Asia, iscrivetevi alla nostra newsletter per ricevere notizie, commenti, guide e risorse multimediali.

 


 Gestire la contabilità in Vietnam
In questo numero di Vietnam Briefing delineiamo la struttura di base delle norme contabili in vigore, approfondiamo il tema dei principi contabili vietnamiti esistenti evidenziando le differenze esistenti con i principi contabili internazionali. Infine, il nostro esperto contabile fornisce alcune preziose informazioni per assicurarsi di rispettare le norme vietnamite.

CB 2015 1 issue cover 90x126

Rimpatriare gli utili dal Vietnam
La rimessa degli utili dal Vietnam può rivelarsi un processo complesso e laborioso anche per gli investitori più esperti. In questo numero di Vietnam Briefing, presentiamo i regolamenti esistenti in materia di trasferimenti degli utili e forniamo una guida su come rispettare le relative norme. Inoltre, introduciamo gli organi governativi competenti e forniamo consigli esperti sulla gestione delle perdite.

Revisione fiscale e compliance in VietnamRevisione contabile e fiscale in Vietnam
In questo numero di Vietnam Briefing, mostriamo le più recenti modifiche alle procedure di revisione e forniamo indicazioni su come garantire che le attività di compliance siano completate in modo efficiente ed efficace. Ci soffermeremo in particolare: all’avvicinamento dei VAS vietnamiti agli IFRS, all’emergere del pagamento elettronico delle imposte (e-filing), e alle procedure di audit e compliance per le imprese di proprietà straniera e per gli uffici di rappresentanza.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Dezan Shira & Associates

Meet the firm behind our content. Dezan Shira & Associates have been servicing foreign investors in China, India and the ASEAN region since 1992. Click here to visit their professional services website and discover how they can help your business succeed in Asia.

News via PR Newswire

Never Miss an Update

Subscribe to gain even better insights into doing business in Vietnam. Subscribing also lets you to take full advantage of all our website features including customizable searches, favorite, wish list and gift functions and access to otherwise restricted content.

Scroll to top